Un padre usucapisce la casa dei figli

La casa nelle mani di un altro

 

 

 

 

 

 

Ha sollecitato l'attenzione dei media una sentenza del Tribunale di Roma che ha visto soccombere due figli che avevano lasciato nella disponibilità del padre un immobili di loro proprietà e, dopo che era insorto contenzioso con il genitore, hanno avuto l'ulteriore spiacevole sorpresa che il Giudice, dr. Pietro Persico, ha accolto la domanda di usucapione del padre, andando in contrasto con la giurisprudenza dominante che non prevede tale ipotesi in presenza dell'animus tollendi dei proprietari.

Figli sfrattano il padre, ma il tribunale dà ragione al genitore: "Proprietario dopo 20 anni per usucapione"

 

 

 

 

 

 

Il crollo della palazzina dei VVFF a Capanelle

Incendio alle Capannelle, l'avv. Romolo Reboa ha difeso i familiari delle vittime

Tragedia alla Scuola anti.incendi di Roma Capannelle durante i lavori di ristrutturazione, dove hanno perso la vita tre operai. L’avv. Romolo Reboa ha rappresentato e difeso i familiari delle vittime. 

Il corriere della sera ha seguito la vicenda dell'incendio della palazzina dei pompieri seguita dall'avv. Romolo Reboa  Corriere della Sera (25 gennaio 1992) – Crollo in casa dei pompieri;

alt ADNKronos (24 gennaio 1992) – VVFF: Pastorelli nomina Commissione su crollo a Roma; 

alt ADNKronos (4 giugno 1998) – Vigili del fuoco: Tofani “Barbieri chiami i pompieri”;

 

Il caso della palazzina incendiata a Senigallia

 L'avv. Romolo Reboa ha difeso il presunto attentatore della palazzina di Senigallia                                          

Il caso della palazzina incendiata a Senigallia, il cui movente sembri essere di origine passionale. A difendere il presunto attentatore l.avv. Romolo Reboa legato all’uomo da un rapporto di amicizia risalente all’infanzia. 

Senigallia Notizie ha riportato il caso della palazzina incendiata a Senigallia, il cui presunto attentatore è difeso dall'avv. Romolo Reboa   Senigallia Notizie.it (02 dicembre 2012) – Attentato a Senigallia, l’accusato si difende: “non ho appiccato io il fuoco”;

Il Resto del Carlino ha riportato la notizia dell'attentatore della palazzina difeso dall'avv. Romolo Reboa  Il Resto del Carlino ( 30 novembre 2012) – Attentato per motivi passionali. L’autore è un ex dell’imprenditrice;

Studio Legale Reboa

Via Flaminia, 213
(zona Flaminio)
00196 Roma, Italy

P.IVA 03798430587
-
Cattolica Assicurazioni Polizza n. 6.687.588.11
Polizza Infortuni Arca Ass.ni: 2754904141988

Codice Deontologico Forense

Reboa Law Firm

Courthouse Place
12 SE 7th Street, Suite 704
Fort Lauderdale, FL 33301

CopyRight © 2020, Reboa Law Firm
Webdesign: YOUSEEMEMIAMI - Web & Graphic Design Company