Il caso della palazzina incendiata a Senigallia

 L'avv. Romolo Reboa ha difeso il presunto attentatore della palazzina di Senigallia                                          

Il caso della palazzina incendiata a Senigallia, il cui movente sembri essere di origine passionale. A difendere il presunto attentatore l.avv. Romolo Reboa legato all’uomo da un rapporto di amicizia risalente all’infanzia. 

Senigallia Notizie ha riportato il caso della palazzina incendiata a Senigallia, il cui presunto attentatore è difeso dall'avv. Romolo Reboa   Senigallia Notizie.it (02 dicembre 2012) – Attentato a Senigallia, l’accusato si difende: “non ho appiccato io il fuoco”;

Il Resto del Carlino ha riportato la notizia dell'attentatore della palazzina difeso dall'avv. Romolo Reboa  Il Resto del Carlino ( 30 novembre 2012) – Attentato per motivi passionali. L’autore è un ex dell’imprenditrice;

Studio Legale Reboa

Via Flaminia, 213
(zona Flaminio)
00196 Roma, Italy

P.IVA 03798430587
Cattolica Assicurazioni Polizza n. 6.687.588.11

Codice Deontologico Forense

Reboa Law Firm

Courthouse Place
12 SE 7th Street, Suite 704
Fort Lauderdale, FL 33301

CopyRight © 2020, Reboa Law Firm
Webdesign: YOUSEEMEMIAMI - Web & Graphic Design Company